Casale Montemoro è un tipico casale umbro in pietra, posto in posizione dominante sul territorio circostante.
E’ immerso in un parco di uso esclusivo di oltre un ettaro, ornato da un ridente uliveto e da querce secolari.
Il recentissimo restauro ha portato a nuovo splendore l’antica dimora agricola, già censita in epoca romana
.

SERVIZI
Casale Montemoro offre ricercatezza nei dettagli, impreziositi da un’attenta scelta di materiali ed arredi, caratterizzano i quattro eleganti appartamenti indipendenti in cui il casale è suddiviso, tutti dotati di ampio soggiorno, TV, di cucina o angolo cottura, di bagno con doccia o con separato locale doccia e di una o due ampie e luminose camere da letto, secondo i tagli.
Il casale dispone di un’ampia piscina attrezzata con delle comode sdraio, sedie, tavolini e ombrelloni.
L’ampio terreno circostante da cui partono i numerosi sentieri escursionistici e’ occupato da boschi, uliveti e vigneti di proprietà.

DINTORNI
Casale Montemoro si trova alle pendici del Casale in Umbria vicino a Orvietoparco naturale del Monte Rufeno che costituisce, assieme alla vicina Selva di Meana, una delle aree protette di maggiore interesse naturalistico, faunistico e paleontologico della zona.
Diverrà presto un parco interregionale di 6.000 ettari a cavallo tra Umbria e Lazio, inglobando centri medievali molto ben conservati, quale è quello di Allerona (Terni) da cui il casale dista circa 3 Km.
Completano il quadro delle località più prossime come il Parco di Villalba in cima al Monte Rufeno che offre itinerari di trekking in bici e a cavallo molto interessanti, quali il sentiero dei briganti.
I centri di Trevinano e San Casciano dei Bagni, quest’ultimo con le sue terme medicee aperte tutto l’anno, oppure Acquapendente sulla via Cassia, con la possibilità di percorrere la via francigena verso Bolsena e, a nord, verso la val d’Orcia.
Civita di Bagno Regio, il borgo di origine goto-longobarda, chiamata la “Città che muore”, a causa dei lenti franamenti delle pareti del colle tufaceo su cui sorge.
Infine Cetona, uno dei borghi più belli d’Italia, a lungo conteso tra la Repubblica di Orvieto e quella di Siena e definitivamente venduta a quest’ultima dal capitano di ventura Braccio di Montone.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Loc. Montemoro-Allerona

GPS:

42.795471, 12.010207

Pianifica il tuo viaggio

Lascia una recensione

Posizione
Alloggio
Staff
Servizi
Prezzo
Pubblicazione in corso …
La tua valutazione è stata inviata correttamente
Compila tutti i campi